facebook pixel

Modello di Organizzazione e di Gestione di SIFÀ (MOG) Parte Generale

Il Consiglio di Amministrazione di SIFÀ ha adottato il Modello di Organizzazione e di Gestione in conformità alle previsioni del D.lgs 231/2001 nominando al contempo un Organismo di vigilanza chiamato a vigilare sull’attuazione del Modello stesso. 
Il D.Lgs 231 ha introdotto in Italia una responsabilità “amministrativa” degli enti - ma la cui natura può dirsi penale - per alcuni reati commessi da propri dipendenti nell’interesse o a vantaggio degli enti stessi. Il medesimo D.Lgs. 231 prevede, tuttavia, che l’ente sia esonerato dalla responsabilità in questione ove dimostri di avere adottato ed efficacemente attuato modelli di organizzazione, gestione e controllo idonei a prevenire la commissione degli illeciti considerati. 
Sebbene l’adozione di un Modello costituisca, pertanto, una “facoltà” e non un obbligo, la nostra Società ha deciso di adottare un Modello in quanto, oltre a rappresentare una condizione essenziale per l’ottenimento dell’esenzione dalla responsabilità della Società, costituisce un atto di responsabilità sociale da cui scaturiscono benefici per tutti i nostri stakeholders. 
Siamo, infatti, fermamente convinti che l’introduzione del Modello migliorerà gli standard di comportamento in SIFÀ (e di tutti coloro che intrattengono rapporti con noi) aumentando la fiducia e la nostra reputazione nei confronti dei terzi e del mercato.

Potrebbe interessarti anche

Contattaci subito per ricevere un'offerta su misura   Richiedi un preventivo