Sifà Historic Minardi Day 2019
Sifà Historic Minardi Day 2019

SIFÀ a fianco degli appassionati di Formula 1 all’Historic Minardi Day 2019

Sabato 27 e domenica 28 aprile l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola ha ospitato la quarta edizione dell’Historic Minardi Day, la kermesse ideata da Gian Carlo Minardi, insieme ai fratelli Giuseppe e Ferdinando e al figlio Giovanni, che mette al centro i tifosi e gli appassionati di Formula 1. Anche per questa edizione l’iniziativa è stata caratterizzata da incontri, mostre, spettacolo e tanta passione a quattro ruote: due giornate nelle quali gli amanti del settore hanno potuto ammirare in pista e nei box le monoposto di Formula 1, Minardi prima e Toro Rosso poi, che hanno reso celebre nel mondo la Scuderia di Faenza diretta da Giancarlo Minardi. Inoltre, non poteva mancare la partecipazione di famosi piloti, che hanno reso ancora più unico questo appuntamento.

SIFÀSocietà Italiana Flotte Aziendali, ha preso parte all’evento insieme al suo azionista di maggioranza BPER Banca, che dell’Historic Minardi Day 2019 era main sponsor. L’azienda, oltre ad aver partecipato alla “Cena di Benvenuto” tenutasi venerdì 26 aprile presso il Circuito di Imola, era presente all’iniziativa sabato 27 e domenica 28 con un presidio commerciale presso il gazebo BPER Banca all’interno del paddock.

Le caratteristiche della nuova edizione

L’edizione numero 4 dell’Historic Minardi Day ha segnato il nuovo record di partecipazione: alla due giorni di Motorsport hanno partecipato 15.000 appassionati che hanno fatto un viaggio nella storia dell’automobilismo e della Formula 1 lungo oltre mezzo secolo. I visitatori hanno infatti potuto ammirare svariati modelli di auto tra cui 32 monoposto di F1, vetture di F2, F3, Prototipi, Gran Turismo, Pagani e Lancia Martiri Racing con anche la possibilità di un giro di pista a bordo di supercar del calibro di Lamborghini, Alfa Romeo Stelvio e Giulia Quadrifoglio, Alpine e Dallara Stradale.

Protagonista d’eccezione è stato Riccardo Patrese che è tornato a bordo della Williams FW-14 motorizzata Renault con la quale il campione padovano nel 1991 aveva conquistato i successi nei GP di Messico e Portogallo insieme a 8 podi, 4 pole position e due giri veloci che gli sono valsi il terzo posto nel mondiale.

Oltre a lui, numerosi gli ospiti che hanno fatto visita a Imola tra cui il papà di Roland Ratzenberger e il F1 Gran Prix Driver Club, protagonisti di un’emozionante conferenza stampa in cui sono stati ricordati episodi indelebili della storia motoristica.

Inoltre il pilota simbolo del team faentino Pierluigi Martini, con 109 gran premi corsi insieme a Minardi, si è cimentato al volante della Minardi M189.

Sono molti dunque i momenti che rimarranno impressi nella memoria di tutti i visitatori di questa edizione che si chiude in maniera molto positiva e soddisfacente, come affermano Gian Carlo Minardi e Uberto Selvatico Estense, Presidente Formula Imola.

Team SIFÀ

Team SIFÀ

Seguici su Linkedin

TOPICS

Potrebbe interessarti anche

Ricarica auto elettriche

Auto elettriche: le 10 domande più frequenti sul loro funzionamento

Leggi tutto

Scatola nera

Scatola nera: un utile alleato per Fleet Manager e Driver

Leggi tutto