auto-vecchia-e-nuova2
auto-vecchia-e-nuova3

La #TenYearsChallenge del settore automotive: come sono oggi le auto rispetto a dieci anni fa

La #TenYearsChallenge, ossia la condivisione di uno scatto del 2009 confrontato con uno del 2019, è il fenomeno social che sta caratterizzando le pagine Facebook e Instagram in questi giorni. Personaggi dello spettacolo e influencer fanno a gara per mostrare il loro cambiamento negli ultimi dieci anni, ma il trend del momento è riuscito a coinvolgere anche il settore dell’automotive.

Come sono cambiate le auto nell’ultimo decennio?

Ad aver accettato la sfida e ad aver messo a confronto il mercato dell'auto italiano del gennaio 2009 con quella del primo mese del 2019 è stato DriveK (https://www.drivek.it), il portale più utilizzato in Europa per la scelta e la configurazione dell'auto nuova. Dalla comparazione emerge che alcuni dei modelli più apprezzati dagli italiani hanno cambiato look, come nel caso della Fiat Panda, che risulta essere l’auto più richiesta tanto nel gennaio 2009 quanto nel gennaio del 2019. Oltre ad essa anche altre tra le vetture più vendute sono riuscite a rimanere in classifica grazie al continuo restyling che ne ha reso il modello sempre attuale e in linea con le ultime tendenze di settore. È interessante notare che tutte le modifiche di stile sembrano avere portato all’ingrandimento dell’auto: dai dati emerge che i nuovi modelli siano più alti di 5cm, più lunghi di 20, più larghi di 6 e più pesanti di 90kg. A conferma di ciò vi sono le scelte degli italiani che negli ultimi 10 anni hanno prediletto sempre di più i SUV.

Oltre allo stile cambia l’attenzione ai consumi

Quello che interessa agli italiani però non sembra essere solo lo stile delle auto, ma anche i loro consumi, nonché l’impatto che queste hanno sull’ambiente. Risulta infatti che i veicoli richiesti a gennaio 2019 consumino mediamente 0,4 l/100km in meno rispetto a quelli del 2009. Inoltre si riscontra un maggiore interesse per veicoli ad alimentazione alternativa quali elettrici o ibridi, i quali sono anche di fatto più ecologici.

L’attenzione alle caratteristiche delle auto talvolta va però a discapito dell’italianità: in questo primo mese dell’anno le case automobilistiche nazionali non risultano essere in cima alla classifica di vendita, se non per via della Fiat Panda, mentre nel 2009 le prime tre auto vendute risultavano essere proprio modelli italiani.


Fonte: Ansa.it

Team SIFÀ

Team SIFÀ

Seguici su Linkedin

TOPICS

Potrebbe interessarti anche

Sabino Fort

SIFÀ apre nuove filiali sul territorio nazionale e amplia l’organico

Leggi tutto

Consegna auto Sifà a Barilla

SIFÀ e Barilla: una nuova collaborazione all’insegna della sostenibilità

Leggi tutto