Le flotte aziendali italiane sono sempre più caratterizzate da dotazioni telematiche che ne razionalizzano la gestione e assicurano un maggior livello di sicurezza.
Flotte-Aziendali-Italiane-telematiche.jpg

Flotte aziendali e telematica: un connubio vincente

Le flotte aziendali italiane sono sempre più caratterizzate da dotazioni telematiche che ne razionalizzano la gestione e assicurano un maggior livello di sicurezza. A dirlo è lo studio “La telematica sale a bordo delle flotte aziendali” realizzato dall’osservatorio Top Thousand.
La ricerca ha preso in considerazione 60 grandi aziende italiane (con un parco auto totale di oltre 53.000 veicoli, di cui l’84% in noleggio a lungo termine). I risultati dell’indagine evidenziano come il 68% dei fleet manager già ricorra alla telematica e alle “black box” per acquisire informazioni sulla sottrazione di veicoli, il 51% le impiega in relazione ai sinistri, mentre esse rappresentano una valida fonte per la verifica dei consumi per il 34% degli intervistati.
Evitare truffe e frodi, aumentare la sicurezza dei driver, promuovere stili di guida più virtuosi, ottimizzare l’impiego della flotta e ridurre i costi di gestione sono tra i principali obiettivi perseguiti con l’introduzione di queste tecnologie, che riscuotono crescenti consensi, se è vero che il 58% dei fleet manager medita un incremento delle "scatole nere" installate sulla propria flotta. 

Fonte: Repubblica.it Motori

Team SIFÀ

Team SIFÀ

Seguici su Linkedin

Potrebbe interessarti anche

FMA Milano 2019

SIFÀ alla nuova edizione della Fleet Manager Academy di Milano

Leggi tutto

Ricerca auto online

L’influenza dei social network sulla scelta dell’auto

Leggi tutto